Ultima modifica: 8 Marzo 2017

Scuola primaria di Villa Cortese

La storia della scuola primaria

Il nucleo originario della Scuola Primaria Giuseppe Pinciroli, fu edificato nel 1888, all’angolo tra la strada comunale detta dei Ronchi (via San Grato) e lo stradone (via Speroni). Era un edificio a due piani, con cortile antistante e giardino sul retro, che accoglieva al piano terreno l’asilo infantile e a quello superiore le classi della scuola elementare. Nel 1929 l’asilo fu trasferito nella  sua attuale sede di via San Carlo e la scuola fu ristrutturata.foto di pinciroli vestito da militare Nel 1939 fu oggetto di un ulteriore ampliamento, al termine del quale fu intitolata a Giuseppe Pinciroli, soldato del 64° Regimento Fanteria, primo caduto di Villa Cortese nel secondo conflitto mondiale, deceduto in Val d’Ambin (Francia) il 23 giugno 1940. Una grande ristrutturazione dell’edificio fu effettuata nel 1980; in seguito furono costruite nuove aule, la mensa e la palestra. Oggi la scuola ospita 284 alunni, divisi in 14 classi, con 39 insegnanti e 6 collaboratori scolastici.

Origine del nome “Villa Cortese”

Il suo nome ha una probabile derivazione da Vicus / VILLA per il primo insediamento, intorno a cui sono sorte altre abitazioni facendolo diventare CORTE / Curtis e definendone così il toponimo (nome del luogo).




Link vai su